Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Torino card, ma conviene veramente farla?

Dopo un po’ di anni che dicevamo di organizzare qualche giorno alla scoperta di Torino, finalmente a fine giugno 2018 ci siamo decisi.

Presto ci siamo resi conto che tra regge e musei c’è veramente tanto da vedere e 3 giorni ci avrebbero permesso di visitare solo alcune delle attrazioni turistiche principali, decisi di gustarcele con calma.

Il primo giorno ci siamo subito diretti all’ufficio informazione per sapere qualcosa in più riguardo alla Torino + Piemonte card e presto ci siamo resi conto di quanto fosse vantaggiosa.

Torino + Piemonte Card

Qui di seguito trovate alcune delle più importanti attrazioni turistiche torinesi accessibili gratuitamente con questa carta.

 

                              

Inoltre in numerosi altri musei si ha diritto ad uno sconto presentando la Torino card.

Cliccate QUI per conoscere le tariffe e l’elenco completo dei musei e servizi turistici aderenti.

 

Questa tessera si può acquistare per 2, 3 o 5 giorni e se viaggiate con bambini avrete un ulteriore vantaggio in quanto la card è valida per 1 adulto + 1 bambino con età inferiore ai 12 anni. Noi per 3 giorni abbiamo speso 42 euro a testa (considerando nostra figlia gratis), ovvero, 84 euro in 3 persone !!!

Inutile dire che con questa vantaggiosa promozione abbiamo potuto risparmiare moltissimo; ce la siamo ripagata dopo le prime 3 attrazioni più conosciute ed apprezzate.

 

Volendo c’è la possibilità di integrarla per usufruire anche dei servizi pubblici, ma noi, avendo la macchina e considerando che il centro storico è tutto facilmente visitabile a piedi, abbiamo deciso di prendere la card solo per la attrazioni turistiche.

 

La Torino + Piemonte card è acquistabile presso gli uffici informazioni presenti in Piazza Carlo Felice/fronte stazione Porta Nuova e Piazza Castello/Via Garibaldi.

Una particolarità interessante di questa card è la sua durata. Nel caso di 3 giorni come la nostra, questa ha una validità di 72 ore a partire dal primo utilizzo.

Il primo giorno, dopo aver acquistato la card, ci siamo recati al Museo della Sindone dove abbiamo convalidato l’ingresso alle ore 11:00. Questo ci ha permesso di poter usufruire della carta fino alle ore 10:59 del quarto giorno. Adottando un po’ di astuzia ci siamo lasciati per ultimo l’attrazione più lontana e più duratura, ovvero la visita al Forte di Fenestrelle. In questo modo abbiamo sfruttato ampiamente la promozione anche superando le 72 ore.

 

Se non avete mai visitato la città di Torino, ve la consigliamo assolutamente, in quanto è bello passeggiare tra le sue vie eleganti, tra i portici ed i bei negozi. Tra storia e arte non avrete che l’imbarazzo della scelta; ci sono moltissime attrazioni per tutti i gusti e molte adatte anche per i bambini. Nostra figlia di 9 anni ha saputo apprezzare molti dei posti visitati e ancora oggi porta con sé ricordi e curiosità che credo gli rimarranno impressi a lungo.

 

Se volete ampliare ancora di più le vostre vedute, oltre alla Torino + Piemonte card sono disponibili diverse varianti, vi invito pertanto a visitare il seguente sito: Turismo Torino

OLTRE 50 ANNI DI COSMÉTIQUE VÉGÉTALE®

 

Tag(s) : #Viaggiare in Italia

Condividi post

Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: