Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

La Grotta Cascata del Varone è veramente molto particolare, grazie alla sua formazione geologica. La sua storia nasce decine di migliaia di anni fa, quando il grande ghiacciaio quaternario del Garda va scomparendo. Ritirandosi ha dato origine alla valle del basso Sarca-Lago di Garda e una volta scomparso del tutto le acque torrentizie hanno cominciato un’impressionante ed energica azione erosiva.

La forra si è venuta creando man mano, in quanto l’acqua ricca di sabbie e ciottoli erodeva facilmente la roccia, insistendo soprattutto dove incontrava rocce più friabili o cavità.

Le incisioni sempre più profonde e strette hanno dato così origine a questa meraviglia naturale che ancora ad oggi viene scavata di circa 2 millimetri l’anno.

Oggi la forra si addentra per 55 metri nella parte della Grotta inferiore, mentre in prossimità della Grotta Superiore la gola raggiunge una profondità di 73 metri. Il salto della cascata raggiunge in totale 98 metri di altezza (Video)

Parco Grotta Cascata del Varone, a due passi da Riva del Garda e dal Lago di Tenno

Parco Grotta Cascata del Varone, a due passi da Riva del Garda e dal Lago di Tenno

LA VISITA

Oggi al Parco Grotta Cascata del Varone si possono visitare la Cascata inferiore, la Cascata superiore ed il Giardino botanico, che tramite una piacevole passeggiata collega le due cascate. La visita non dura molto, ma la peculiarità del luogo, insieme all’illuminazione che rende il tutto ancora più suggestivo, ci hanno fatto apprezzare in particolar modo questo posto.

Il costo del biglietto di ingresso è di 6 euro. Nelle vicinanze c’è un parcheggio pubblico gratuito con disco orario di 2 ore.

GROTTA INFERIORE

Inoltrandosi verso la grotta inferiore si avrà appunto l’impressione di addentrarsi dentro ad una grotta, ma in realtà è una strettissima forra alta 55 metri, creata dalla potenza delle acque.

Una serie di passerelle permette di camminare ad appena un metro sopra l’acqua! La peculiarità di queste cascate è proprio la loro origine: si sono formate in oltre 20.000 anni di tempo, con un lavoro lento ma inesorabile dell’acqua che ha plasmato questo luogo!

Un fragoroso rumore ci conduce a tu per tu con la cascata, resa ancora più particolare da giochi di luci di colori differenti. L’acqua compie un salto di ben 98 metri in questa stretta gola e gli sghizzi sono assicurati... meglio che vi organizziate con un k-way!

Non si ha molto tempo per stare ad ammirare questo spettacolo, in quanto c’è sempre molta gente, soprattutto in alta stagione, e quindi presto ci dirigiamo verso la Grotta Superiore, attraversando il graziosissimo Giardino Botanico che ci permette inoltre di asciugarci un pochino.

GROTTA SUPERIORE

Grazie ad una galleria scavata nella roccia nei primi anni del secolo scorso ci si addentra nuovamente nei meandri della forra, giungendo infine nella parte conosciuta come “imbuto infernale" in cui la cascata si getta in una vera e propria voragine. Qui l’acqua si incunea nella montagna compiendo un salto di circa 73 metri.

Anche in questo caso non abbiamo avuto molto tempo per ammirare questo spettacolo della natura perché, essendo in alta stagione, c’era un flusso continuo di turisti. Nulla vieta però che si possa fare il giro quante volte si voglia.

Parco Grotta Cascata del Varone, a due passi da Riva del Garda e dal Lago di Tenno
Parco Grotta Cascata del Varone, a due passi da Riva del Garda e dal Lago di Tenno
Parco Grotta Cascata del Varone, a due passi da Riva del Garda e dal Lago di Tenno
Parco Grotta Cascata del Varone, a due passi da Riva del Garda e dal Lago di Tenno
Parco Grotta Cascata del Varone, a due passi da Riva del Garda e dal Lago di Tenno
Parco Grotta Cascata del Varone, a due passi da Riva del Garda e dal Lago di Tenno
Parco Grotta Cascata del Varone, a due passi da Riva del Garda e dal Lago di Tenno
Parco Grotta Cascata del Varone, a due passi da Riva del Garda e dal Lago di Tenno
Parco Grotta Cascata del Varone, a due passi da Riva del Garda e dal Lago di Tenno
Parco Grotta Cascata del Varone, a due passi da Riva del Garda e dal Lago di Tenno
Parco Grotta Cascata del Varone, a due passi da Riva del Garda e dal Lago di Tenno
Parco Grotta Cascata del Varone, a due passi da Riva del Garda e dal Lago di Tenno
Parco Grotta Cascata del Varone, a due passi da Riva del Garda e dal Lago di Tenno
Parco Grotta Cascata del Varone, a due passi da Riva del Garda e dal Lago di Tenno

Parco Grotta Cascata del Varone, a due passi da Riva del Garda e dal Lago di Tenno

GIARDINO BOTANICO

Per accedere alla Grotta Superiore bisogna salire 115 comodissimi scalini, quindi valutate questo aspetto se avete problemi di mobilità o volete venire con un passeggino. La salita è allietata da una miriade di piante e fiori provenienti da tutto il mondo; inoltre il paesaggio circostante vi permetterà di godere di belle visuali sul Lago di Garda.
In poco tempo comunque si giunge alla Grotta Superiore!

Parco Grotta Cascata del Varone, a due passi da Riva del Garda e dal Lago di Tenno
Parco Grotta Cascata del Varone, a due passi da Riva del Garda e dal Lago di Tenno
Parco Grotta Cascata del Varone, a due passi da Riva del Garda e dal Lago di Tenno
Parco Grotta Cascata del Varone, a due passi da Riva del Garda e dal Lago di Tenno
Parco Grotta Cascata del Varone, a due passi da Riva del Garda e dal Lago di Tenno
Parco Grotta Cascata del Varone, a due passi da Riva del Garda e dal Lago di Tenno
Parco Grotta Cascata del Varone, a due passi da Riva del Garda e dal Lago di Tenno
Parco Grotta Cascata del Varone, a due passi da Riva del Garda e dal Lago di Tenno
Parco Grotta Cascata del Varone, a due passi da Riva del Garda e dal Lago di Tenno

Parco Grotta Cascata del Varone, a due passi da Riva del Garda e dal Lago di Tenno

L’INAUGURAZIONE UFFICIALE

Il 20 giugno 1874 le cascate del Varone vennero ufficialmente inaugurate, alla presenza di un padrino d’eccezione, ovvero il Principe Nicola di Montenegro, che in quel periodo si trovava in villeggiatura sul Lago di Garda. L’inaugurazione ebbe grande risonanza per Riva del Garda e vide la partecipazione di numerose autorità. Le cascate del Varone fin da subito divennero molto rinomate e frequentate, annoverando tra i suoi visitatori nomi illustri come Gabriele D'Annunzio, il principe Umberto II, l’Imperatore Francesco Giuseppe, Franz Kafka e Thomas Mann.

ZONA PICNIC E SERVIZI

All’ingresso del parco si trova un bar e un negozio di souvenir e articoli da regalo dove vengono venduti anche impermeabili a basso costo, utili per l’occasione. Volendo si può approfittare di un’ampia area picnic attrezzata con tavoli e panche in cui si possono consumare pasti liberi. All’interno del giardino botanico si trovano inoltre i servizi igienici.

Appena varcato l’ingresso, sulla sinistra, si trova anche un giardino Zen.

Per tutti gli ulteriori dettagli vi consiglio di guardare il video che abbiamo realizzato durante la visita.

VIDEO della Cascata del Varone

Parco Grotta Cascata del Varone, a due passi da Riva del Garda e dal Lago di Tenno

OLTRE 50 ANNI DI COSMÉTIQUE VÉGÉTALE®

 

Tag(s) : #Viaggiare in Italia

Condividi post

Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: