Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Il ritorno degli O.R.O.

 

O.R.O.--Onde-Radio-Ovest-.jpgFinalmente ritorna sul palcoscenico italiano questo fantastico gruppo, ormai conosciutissimo in Italia per le loro stupende canzoni.
In questi giorni infatti è in programmazione in tutte le emittenti radiofoniche il nuovo singolo “Liberi” che apre le porte all’imminente uscita dell’album prevista per settembre.

Ma chi sono gli O.R.O.? probabilmente molti conoscono le canzoni più famose ma non sanno nulla riguardo questo gruppo. Infatti, al di fuori della loro musica, gli stessi non sono stati molto presenti “socialmente” nel mondo che circonda la musica.

Gli O.R.O. nascono dall’amicizia e dalla collaborazione di tre musicisti: Mario Manzani, Alfredo Golino e Cesare Chiodo rispettivamente chitarrista, batterista e bassista. Tutta la musica infatti nasce dalla loro professionalità e fantasia. A questo punto però c’era bisogno di una bella voce che potesse concretizzare le loro fatiche. Addirittura sono riusciti a trovarne 2 provenienti da alcuni piano bar toscani: inizialmente Mauro Mengalli e poi a seguire Valerio Zelli.

Ultimo problema da affrontare è stato decidere il nome del gruppo. Di solito quando si crea una band si da immediatamente un nome alla stessa; in questo caso invece il nome è stato scelto proprio all’ingresso sul mercato delle loro creazioni. Onde Radio è stato preso dal testo della canzone “amicamore” mentre Ovest? Bhè, semplicemente hanno risposto “perché non siamo dell’est” :) (contenti loro :)))))))
O.R.O. (Onde Radio Ovest) … da qui inizia la loro carriera.
Primo singolo uscito nel 1994 è stato “L’amore è” con il quale hanno partecipano ad “un disco per l’estate”.
Ma l’ascesa continua poco dopo quando la canzone “Amici” è stata scelta da Italia 1 per uno spot alle porte del Natale con il quale facevano una carrellata sui personaggi e le trasmissioni del palinsesto.

La prima vetta fu poi toccata con la canzone “Vivo per…”
Come molti NON sanno, questa canzone è stata scritta prima da loro e poi rifatta dal mitico Gatto Panceri per Andrea Bocelli, che duettando con diverse persone l’ha portata a conoscere in tutto il mondo.

Finalmente, nel 1995 esce il loro primo album che prende il titolo da questo già famosissimo successo. Una raccolta di 12 canzoni dove il fulcro principale è l’amicizia e l’amore.
L’unica canzone che spicca sotto un aspetto molto più duro è “La rabbia”

Il loro successo aumenta sempre di più tramite la sequenza di questi eventi:
- Collaborazione con Marco Masini che li porta in giro nella sua tournèe
- Vincita di “un disco per l’estate” con la canzone Vivo per
- Partecipazione a “Sanremo Giovani” con esito positivo
- Partecipazione a “Sanremo 1996”

La canzone presentata a Sanremo “Quando ti senti sola” li porta nel quarto gradino della classifica generale della sezione Giovani Proposte ed apre le porte al loro nuovo CD “Con tutto il cuore”. Anche quest’album punta molto sull’amore e l’amicizia passando da canzoni alquanto melodiche ad altre pop-rock, ma sempre sfruttando tutte le melodie possibili, aiutati anche dal nuovo ingresso nel gruppo del tastierista Bruno Zucchetti.
Finalmente sono in possesso di numeroso materiale che gli permetto di programmare un tour in Italia riscuotendo un notevole successo.

Verso la fine del 1996 qualcosa “di sconosciuto” ha scaturito l’uscita in scena di 3 importantissimi elementi del gruppo :( Pertanto nel gruppo rimangono solamente le 2 voci e il chitarrista.
Quest’evento però non demoralizza i restanti e lo dimostra il fatto che si ripresentano subito al festival di Sanremo 1997 superando la sezione “giovani aspiranti” che li conduce a mescolarsi con i Big. La canzone “Padre nostro”, scritta da Mario insieme ad Enrico Ruggeri, parla di vari problemi sociali che viviamo oggigiorno.

Di seguito a questo evento, l’uscita immediata del loro terzo album dal titolo “Tre”. Ma perché tre ???
- Tre, come il loro terzo album
- Tre, come il numero dei componenti
- Tre, il numero degli inediti
- Tre, come le lettere in comune nel loro nome (mARriO - mAuRO - vAleRiO)

Questo album infatti è composto da vecchie canzoni con in più tre fantastici inediti: uno naturalmente è “Padre nostro”, gli altri invece “Quando una donna parte” e “Rose rosse e caffè”

Nelle loro canzoni gli O.R.O. sembrano sprigionare moltissima energia sotto forma di musica e parole. Nel sentire le loro melodie sembra che mandino un appello al mondo intero. Credono molto in quello che fanno, in quello che scrivono e in quello che vogliono trasmettere alla gente. Questa splendida formazione ha riscosso un successo notevole sia tra i giovani che non, creandosi così un alone di sostenitori che ormai li amano e non possono fare a meno della loro musica.
E’ incredibile di quante belle sensazioni riescano a trasmettere.

Dopo una stagione in giro per una nuova tournèe gli O.R.O. rimangono per qualche anno nell’ombra musicale. Solo nel 2000 si rifanno vivi ma con un componente in meno. Infatti anche Mario lascia il gruppo che ormai è composto solamente dalle due voce di Mauro e Valerio.

Neanche questo evento sconvolge più di tanto gli artisti che, insieme a degli amici musicisti iniziano una nuova tournèe arrangiando i loro vecchi successi. Da essa ne nascono 2 CD puramente live. L’unica differenza che in uno dei loro ci sono 2 inediti: "Nel male e nel sole" e "Genny".

Da allora non si ebbero più notizie :(((

Ma con grande, gioia ho scoperto tramite la radio, l’uscita di questo nuovo singolo che anticipa il loro disco in previsione a settembre. Il nome dell’album mi è ancora sconosciuto, ma, ascoltando la canzone “Liberi” posso immaginare che il loro stile sia rimasto inconfondibilmente sempre lo stesso. Una sorta di inno alla vita, all’amore e all’amicizia.

Per chi ancora non conosce questo gruppo (“Vivo per…” a parte) consiglio un accurato ascolto in modo tale da poter capire quali stupende sensazioni possano trasmettere.
Se proprio non percepite nulla vuol dire che non è musica per voi…. Gli O.R.O. o si amano o si ignorano.

Sito ufficiale: http://www.onderadioovest.com/

DISCOGRAFIA

VIVO PER… (1995)
Vivo per…. - La vuoi lo vuoi - L’amore è - Per te per noi – Amici - L’amore non è - Un angelo in più - Donne in amore - Un amore in due – Amicamore - La rabbia - Amico F - L’amore è (unplugged) - Vivo per… (instrumental)

CON TUTTO IL CUORE (1996)
Quando ti senti sola - Dove ti porta il cuore - Io e lei - Tienimi dentro di te – Innamorarsi - Ho perduto il tuo amore - Onde radio - A mio fratello - Gli amori non finiscono mai - Amico M (strumentale) - Dove ti porta il cuore (remix) - Quando ti senti sola (karaoke)

TRE (1997)
Padre nostro - Vivo per - Rose rosse e caffè - Per te per noi - L’amore è (unplugged) - Se una donna parte - La rabbia - Quando ti senti sola - La vuoi lo vuoi - Non riesco a parlare - Tienimi dentro di te – Amici - Un amore in due

THE BEST OF (2001)
L'amore è - Vivo per... - Amici - Dove ti porta il cuore - La vuoi lo vuoi - Padre nostro - Per te per noi - Rose rosse e caffè - Se una donna parte - Tienimi dentro di te - Quando ti senti sola - Genny

RE TOUR (2001)
L'amore è - Vivo per... - Amici - Dove ti porta il cuore - La vuoi lo vuoi - Padre nostro - Per te per noi - Rose rosse e caffè - Se una donna parte - Tienimi dentro di te - Quando ti senti sola - Nel sole nel male - Genny

Tag(s) : #Musica

Condividi post

Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: