Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

San Martino in Colle è una piccola frazione del comune di Perugia, poco distante da un’altra frazione perugina, Sant’Andrea d’Agliano. Il centro abitato è nato attorno ad un originario nucleo arroccato su di un’altura, immerso nel verde delle campagne umbre, tra pace e tranquillità.

Tradizioni

A San Martino in Colle alcune tradizioni sono particolarmente vive. Le manifestazioni principali che si svolgono durante l’arco dell’anno sono la festa del vino e delle castagne e la festa dell’antica fiera. La festa dell’antica fiera si svolge ormai dal 2002 richiamando alla memoria un’antica fiera che si svolgeva da oltre 200 anni, ma ormai caduta un po’ nell’ombra. Durante i giorni dei festeggiamenti, nel periodo estivo, vengono organizzate diverse manifestazioni; musica, commedie dialettali e tanti piatti tradizionali allietano le calde serate di luglio, garantendo divertimento ai più giovani e non solo.

L’altra importante manifestazione tradizionale di San Martino in Colle è la festa del vino e delle castagne e si svolge nel periodo autunnale all’insegna del buon cibo, della cucina tipica perugina, della musica, del divertimento e di tanta voglia di stare insieme. Nella parte medievale del piccolo borgo vengono arrostite le castagne mentre nella piazzetta viene accesso un caratteristico falò attorno al quale i giovani possono ballare liberamente. Un’altra zona della cittadina viene allestita con stands gastronomici dove poter gustare i piatti tradizionali umbri, lasciandosi andare al ritmo di balli liscio oppure assistere ai vari spettacoli che vengono proposti.

Storia

La storia di San Martino in Colle comincia nel lontano 1310, quando i magistrati di Perugia decisero di costruire su di un’altura un imponente castello affinché potesse difendere la città da eventuali attacchi dei nemici. A poco a poco attorno a questa fortezza nacquero le case dei cittadini e ad oggi San Martino in Colle si presenta come una graziosa frazione popolata da circa 2.500 abitanti.

Da alcuni scavi archeologici si è supposto che il luogo fosse abitato molto tempo prima, ma per poter avvalorare queste teorie sarà necessario compiere ulteriori scavi specialistici.

La storia di San Martino in Colle fu strettamente legata anche a quella della chiesa parrocchiale, la Pievania, attorno alla quale sono disponibili poche e frammentate notizie.

Piazza di Perugia
Tag(s) : #Viaggiare in Italia

Condividi post

Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: