Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

A caccia... di tradizioni

 

QFiordimonte--1-.jpguest'oggi volevo parlarvi di un piccolissimo Comune del maceratese che si trova all'interno del Parco Nazionale dei Monti Sibillini.
Con solo 21 km quadrati di territorio il Comune di Fiordimonte è caratterizzato da un angusto territorio montuoso dove più che altro la popolazione è sparsa nelle varie frazioni. Poco più di 200 abitanti riescono ancora ad apprezzare queste zone nelle quali il lavoro è divenuto un problema comune. I più tenaci riescono a tirare avanti con l'agricoltura e l'allevamento ed alcuni si sono intrapresi in attività ad essi commesse come agriturismi e B&B. Questi sono appunto gli elementi essenziali di questo piccolissimo comune. A Fiordimonte ci si passa per raggiungere le mete principali del Parco e non si possono non notare le varie insegne che indicano le attività sopra citate e i sentieri naturalistici. La natura e le tradizioni contraddistinguono appunto questa zona ed i vari ristoratori, consapevoli delle proprie capacità, propongono cibi nostrali, selvaggina locale ed ottimo vino locale che attrae moltissimo il turista. Naturalmente il periodo più gettonato è quello che va da maggio a settembre, anche se negli altri mesi l'afflusso nel fine settimana è abbastanza costante dovuto al fatto che l'area comunale è punto di passaggio per raggiungere le piste da sci all'interno del Parco.
Fiordimonte--2-.jpgRimanendo in tema di ambiente c'è da dire che a Fiordimonte c'è la più importante riserva di caccia del centro Italia denominata Azienda Agri-turistico Venatoria "Valle di Fiordimonte". In questa zona ogni anno accorrono migliaia di cacciatori che si dedicano tranquillamente alla loro attività. Per facilitare i rapporti familiari :) l'Azienda ha predisposto un ufficio addetto ad agevolare eventuali familiari che intendono seguire passivamente il proprio cacciatore. Infatti tramite questo ufficio turistico è possibile conoscere tutte le attività del Parco e della zona circostante tanto da organizzare appunto delle vere e proprie escursioni. Oltre all'aspetto naturalistico, nelle varie frazioni circostanti (Nemi, Castello, Taro, Alfi, Villanova, Arciano, Marzoli, Petrignano e Vico) possiamo trovare piccoli borghi medievali e chiese ricche di storia ed arte. Affreschi, tavole e dipinti di pregio sono praticamente in quasi tutte le chiese che però per la maggior parte si trovano spesso chiuse e bisogna informarsi ed organizzarsi bene per visitarle.

AFiordimonte--3-.jpglla pro-loco è dato l'incarico di organizzare sagre ed eventi; in agosto di solito si effettua la sagra degli arrostini (gnamm... gnamm...). Per il resto cercano di organizzare avvenimenti in occasione delle festività e gite varie per divagarsi un pochino.
Fiordimonte è raggiungibile tramite la SS 77 che collega Civitanova Marche e Foligno; nei pressi di Muccia (Pontelatrave) c'è un semaforo su un incrocio che indica Pievebovigliana. Girare presso questa segnalazione e proseguire per circa 5 km finché non si raggiunge la sede comunale di Fiordimonte.
Questo comune anonimo risulta pertanto solo di passaggio e difficilmente visitato intenzionalmente se non per le sue specialità casarecce e tradizionali nonché dai patiti della caccia.
Nella bella stagione è comunque consigliato a chi vuol trascorrere un periodo in pieno relax immersi nella natura e nel silenzio circostante. Può considerarsi anche un punto di partenza per le varie escursioni all'interno del Parco e la visita di moltissimi altri comuni dell'entroterra marchigiana.
Per chi volesse avere maggiori informazioni a riguardo segnalo alcuni siti: il primo è quello direttivo del Comune stesso, il secondo riguarda la parte del turismo mentre il terzo è dedicato agli appassionati della caccia e cioè il sito ufficiale dell'Azienda Agri-turistico Venatoria.
Sperando di aver fatto cosa gradita auguro un buona visita a tutti :)

http://www.fiordimonte.sinp.net
http://www.turismo.fiordimonte.sinp.net
http://www.valledifiordimonte.it

Tag(s) : #Viaggiare in Italia

Condividi post

Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: