Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Ottimo riferimento per gli scavi di Pompei

Il-Bassotto-Pompei--1-.JPGINTRODUZIONE
Dopo tanti anni di attesa finalmente riesco ad organizzare una vacanza sulla costiera amalfitana approfittando per visitare anche i famosissimi scavi di Pompei che sempre mi hanno incuriosito.
La prima cosa da fare è cercare un alloggio economico, pratico e nelle vicinanze degli scavi, in modo da poterli raggiungere senza il bisogno di spostarsi in macchina.
In rete si trovano moltissime strutture ricettive e pertanto ho dovuto scremare la ricerca, prima per vicinanza e di seguito per prezzo. Alla fine, dopo qualche telefonata per conoscere dettagli più accurati e aver letto i commenti degli altri ospiti ho scelto questa struttura. Oltre alla vicinanza, il prezzo ed i commenti positivi, ho scelto il B&B Il Bassotto perché tramite www.booking.com ho avuto la possibilità di prenotare con l’opzione "cancellazione gratuita" fino a pochi giorni prima. Questo mi ha permesso di poter visionare le previsioni meteo in anticipo e assicurarmi di trovar tempo bello.

Il-Bassotto-Pompei--9--copia-1.JPGLA STRUTTURA
Il B&B Il Bassotto si trova nel centro di Pompei a 5 minuti a piedi dal Santuario della Beata Vergine del Rosario e poco più dall’ingresso degli Scavi di Pompei. Raggiungerlo in macchina non è stato un gran problema in quanto si trova su una traversa di una delle vie principali di Pompei ed inoltre è ben segnalato. Arrivati al cancello abbiamo citofonato e ci stava attendendo il proprietario che ci ha aperto e invitato a parcheggiare all’interno del vialetto.
Il-Bassotto-Pompei--10-.JPGLe 3 camere del bed & breakfast sono state ricavate a pian terreno di una palazzina, leggermente sott’interrato, da cui si accede dal piazzale/viale d’ingresso oltrepassando un’area adibita a sala colazione. Si nota subito che la struttura non era nata con questa destinazione d’uso, ma alla fine, dopo alcuni lavori di ristrutturazione sono riusciti a ricavarne 3 belle camere di cui 2 comunicanti ma allo stesso tempo indipendenti.
A darci il benvenuto è arrivato anche Leopoldo, il cane bassotto dei proprietari che naturalmente ha ispirato il nome alla struttura; Il tempo di fare la conoscenza e già ci gironzolava intorno per richiederci coccole e carezze. Un cane davvero simpatico e amante dei bambini. Anche mia figlia di 4 anni e mezzo, non abituata ai cani, si è subito sentita a suo agio e l’ha accarezzato senza troppo timore.

Il-Bassotto-Pompei--3-.JPGLA CAMERA
La camera che ci è stata assegnata era quella centrale, con 4 posti letto (1 matrimoniale e 2 singoli) e volendo, comunicante con quella adiacente. Gli spazi sono concepiti per 4 persone e sono abbondanti, pertanto, noi che eravamo in 3 siamo stati davvero larghissimi.
Nella camera, oltre ai letti, è presente un piccolo tavolino con sedia, un frigorifero, un armadio e un piccolo televisore a schermo piatto. L’arredamento è povero, semplice e minimale, però allo stesso tempo reso gradevole dal tenue colore dei muri, dalle decorazioni adesive a forma di tulipani e dal quadro sulla testata del letto matrimoniale.
Il-Bassotto-Pompei--6-.jpgIn fondo a sinistra si trova l’accesso al bagno, ricavato alle spalle del letto matrimoniale e parzialmente illuminato con delle piccole finestrelle disposte in alto. Il bagno è stretto e lungo e è composto da lavandino, water, bidet, un mobiletto e il box doccia. Il tutto è comprensivo di asciugamani così come la biancheria letto.
La pulizia in generale è stata soddisfacente, senza troppe pretese ma in linea con molte altre strutture visitate.
La camera è divisa con l’ingresso principale tramite un’ampia porta a vetri da cui penetra la luce necessaria durante le ore diurne. Durante la notte è possibile chiudere un’ulteriore porta blindata antifurto che, oltre a proteggere da eventuali intrusi, serve ad oscurare la camera dalle prime luci dell’alba.

Il-Bassotto-Pompei--8-.JPGCOLAZIONE
Come già detto la sala colazione, adibita anche a sala relax durante la giornata, è stata ricavata tra l’ingresso della struttura e le 3 camere. Essa è composta da 4 piccoli tavolinetti, un mobiletto, una poltrona e svariate piante. Al nostro risveglio abbiamo trovato i tavolini già apparecchiati con tovaglia, tazze e una ciotola con fette biscottate e marmellate monodose. All’ora prevista è scesa la simpatica proprietaria che ci ha fatto scegliere il gusto del cornetto e a seguire ci ha portato i termos del latte, del caffè e dell’acqua calda per fare il thè. Il cornetto è stato imbottito direttamente dalla proprietaria in base alle nostre indicazioni, perciò ce l’ha consegnato spaccato a metà con dentro tantissima marmellata :-) La qualità del cornetto, del latte e del caffè è stata ottima mentre per il resto c’è stata poca scelta. Infine ci ha fornito anche il nesquik per nostra figlia.

PREGI E DIFETTI
Per quanto mi riguarda e secondo le mie esigenze i pregi di questa struttura sono davvero molti rispetto ai difetti. La vicinanza con il Santuario della Beata Vergine del Rosario e con gli scavi di Pompei, il parcheggio custodito in loco, il prezzo, la cortesia e l’ambiente familiare sono stati di certo degli elementi essenziali per parlar bene di questo B&B. Per alcuni forse la camera risulterà poco luminosa, il bagno stretto e l’arredamento povero... ma questi fattori non sono per me affatto vincolanti, soprattutto per dormirci una sola notte o poco di più. Il B&B Il Bassotto deve essere considerato come punto di riferimento per la città e non per un lungo soggiorno.
Altro fattore negativo potrebbe essere considerato la presenza del cane bassotto... o al contrario una nota positiva per chi intende portare con sé il proprio amico a quattro zampe, visto che qui al Bassotto è sempre il benvenuto. Per altri anche la colazione potrebbe essere considerata scarsa, ma a noi è bastata tranquillamente, potendo fare il bis delle bevande quante volte volevamo.
Un ultimo fattore positivo è la presenza del frigorifero, con piccola cella congelatore, all’interno della camera. Onestamente noi l’abbiamo trovato spento e perciò abbiamo chiesto alla proprietaria se ci metteva del ghiaccio nel suo congelatore altrimenti non avrebbe fatto in tempo per il giorno successivo. Se intendete usufruirne vi consiglio di chiamare il giorno prima ed assicurarvi che lo troviate acceso al vostro arrivo. Probabilmente nel mese di aprile non era così tanto necessario, però a noi faceva comodo per tenere al fresco alcuni alimenti della bambina che ci sarebbero serviti nel seguito della nostra vacanza.

Il-Bassotto-Pompei--4-.JPGCONCLUSIONI
Come già detto i pregi di questa struttura, rapportati poi con il prezzo pagato, sono davvero molti. Una notte per 3 persone a metà aprile, con formula bed and breakfast, mi è costata 80,00 euro. Nel mio caso il prezzo di booking.com è stato identico a quello di listino, ma in più ho avuto la possibilità di disdire pochi giorni prima senza dover pagare alcuna penale. Per fortuna il tempo ha tenuto e non ho dovuto disdire.
La prenotazione è stata semplice, i proprietari sempre gentili e disponibili e non abbiamo riscontrato alcun problema. Il pagamento è avvenuto con il bancomat e anche qui è andato tuto liscio.
Sicuramente non mi resta altro che consigliare questa struttura come punto di riferimento per visitare la città e magari anche le zone limitrofe visto che è ben collegato con l’autostrada.

B&B Il Bassotto
Via Carlo Alberto, 62
80045 - Pompei (NA)
Tel. 081.8562140
Cell. 338.4012676
WEB: www.ilbassottopompei.com

OLTRE 50 ANNI DI COSMÉTIQUE VÉGÉTALE®

 

Tag(s) : #Hotel e Locali

Condividi post

Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: