Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

La Locanda di Ulisse... a due passi dalla Sibilla

54501631_x.jpgTornando un po’ indietro nel tempo di alcuni anni, quando per me e la mia attuale moglie il weekend si trasformava in un vero e proprio pellegrinare nel nostro territorio, il mio pensiero mi riporta a questa struttura nel quale abbiamo avuto il piacere di soggiornare per una notte.
L’agriturismo in questione di chiama “La locanda di Ulisse” e si trova nei pressi di Montemonaco (AP) all’interno del Parco Nazionale dei Monti Sibillini.
La struttura è composta da un solo casolare di 4 piani, perfettamente ristrutturato e riportato agli antichi splendori rispecchiando i canoni di una volta. Esternamente, nonostante sia costruito interamente in pietra, non è che attragga molto l’attenzione ma basta mettere piede dentro che torna subito alla memoria un passato contadino fatto di semplicità e piccoli particolari. I pavimenti in cotto, le travi di legno, le mura in pietra e splendidi caminetti. In particolar modo mi ha colpito lo splendido caminetto in pietra presente nella sala comune al piano terra in cui è possibile trascorrere qualche ora in compagnia e magari far conoscenza con gli altri ospiti dell’agriturismo.

Cattura-2.JPGLa struttura, nonostante sia molto grande, dispone solamente di 3 appartamenti; probabilmente questo è dovuto a specifiche normative che se non ricordo male permette di predisporre al massimo di 3 stanze per ogni componente dell’azienda. Ma questo a noi poco importa in quanto gli appartamenti in questione sono molto grandi e possono ospitare da 5 a 7 persone. Ogni appartamento è composto da 3 camere, 2 bagni, sala da pranzo e cucina. Naturalmente io e Silvia ci siamo sentiti un po’ dispersi in un appartamento così grande e proprio per questo consiglio questo posto a famiglie con bambini e a comitive affiatate e pronte a condividere la stesso appartamento. Inoltre, a detta della proprietaria, uno dei tre appartamenti è predisposto per le persone disabili.
La cosa che mi ha compito di più del nostro appartamento è stata la presenza di un caminetto. Ad averlo saputo prima ci saremmo organizzati per cucinare qualcosa alla brace :)

Cattura-3.JPGL’intero appartamento è arredato con molta semplicità e allo stesso tempo eleganza... quell’eleganza che si può ritrovare nei mobili in legno antico e nei letti di ferro battuto. Il tutto perfettamente in ordine, pulito e con il minimo indispensabile per passare una nottata; la stanza infatti dispone solamente di un televisore e nient’altro optional... riscaldamento a parte :)
Onestamente, avendo prenotato un po’ all’ultimo momento, non mi sarei mai aspettato una struttura simile. Ho soggiornato in molti agriturismo della zona e devo dire che questo mi ha particolarmente colpito in diversi aspetti.
Se un giorno dovessi tornare da quelle parti sicuramente cercherei di coinvolgere anche amici o familiari in modo da poter sfruttare meglio il calore del locale e il magnifico posto in cui si trova.

Cattura-4.JPGCome vi avevo già detto l’agriturismo si trova all’interno del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, ad 800 m.s.l.m., ed in pochi chilometri si possono raggiungere alcune delle mete più famose e gettonate dell’area. Tra queste si ricordano le Gole dell’Infernaccio, il lago di Pilato, le creste del Monte Vettore, il Monte Sibilla e la grotta delle fate, la Madonna dell’Ambro e moltissime altre ancora.
Proprio per questo motivo io mi sono recato da queste parti, per visitare questi splendidi posti e approfittare per fare lunghe camminate.
Per chi comunque non è appassionato di trekking come me, dalla struttura partono alcuni sentieri molto semplici che attraversano boschi di faggio, querce e castagni.
I castagneti sono molto tipici della zona e pertanto ad essi si legano molte tradizioni culinarie e folkroristiche. Da non dimenticare l’ultimo sabato/domenica di ottobre la sagra della castagna proprio nella vicina città di Montemonaco. La struttura infatti dista solo 4 chilometri dal centro comunale.
Io, essendoci stato in maggio non ho potuto assaporare certi sapori autunnali, ma vi assicuro che anche quelli primaverili sono alquanto stupendi.
Unica nota negativa, ma non per me che sono abituato a cucinarmi da solo, è l’assenza del ristorante e della prima colazione. Chi vuol soggiornare in questa struttura sarà obbligato a cucinarsi da solo nella confortevole cucina all’interno dell’appartamento oppure può scegliere tra un ristorante convenzionato, distante solo 2 chilometri, o tra i tanti locali presenti nei pressi di Montemonaco

Cattura-5.JPGLa struttura agrituristica dispone di un appezzamento di terreno in cui vengono prodotte coltivazioni biologiche e da cui si ricavano prodotti naturali e disponibili in vendita presso l’agriturismo.
Il casolare, trovandosi in una zona rurale, dispone di un grande giardino tutt’intorno l’edificio. Qui un’area è stata attrezzata con alcuni giochi per bambini in cui si possono divertire, senza alcun pericolo, immersi nel verde della campagna.
Per quanto mi riguarda mi sono trovato benissimo proprio per i pregi sopra evidenziati. La struttura si presta molto per soggiorni minimi di 3 giorni, per famiglie o comitive numerose che qui potranno di certo divertirsi e socializzare nel migliore dei modi, lontano dal caos cittadino e dai problemi di tutti i giorni.
Questa zona è molto apprezzata anche in inverno in quanto, oltre al trekking, si possono raggiungere le vicine piste da sci oppure intraprendere percorsi con sci di fondo o racchette da neve (ciaspole).
I prezzi poi sono molto buoni e competitivi con un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Cattura-6.JPGGeograficamente la struttura si trova proprio nell’entroterra marchigiano e per raggiungerlo bisogna sempre prendere come punto di riferimento il Parco Nazionale dei Monti Sibillini, raggiungibile dalla SS 77 che collega Civitanova Marche a Foligno oppure, per chi viene dalla A14, uscire a San Benedetto del Tronto o Pedaso, a seconda se si vuol passare o meno da Ascoli Piceno.

Per ulteriori informazioni potete contattare direttamente la struttura o collegarvi al sito web:
La locanda di Ulisse
Loc. Vallefiume
63048 - Montemonaco (AP)
Tel. e fax 0736.856214
Cell. 333.2275525
Email info@lalocandadiulisse.it
Web www.lalocandadiulisse.it

Tag(s) : #Hotel e Locali

Condividi post

Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: