Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Bed, Bio, Camping e... Mirabilandia !!!

Estate 2015... sole, caldo e tanta voglia di andare in giro. Organizzato il viaggio per andare a vedere per la seconda volta l’EXPO, abbiamo deciso di fare una tappa intermedia per spezzare il viaggio ed esaudire un desiderio di nostra figlia che ci tartassa da un anno ormai, ovvero quello di portarla a Mirabilandia. L’idea naturalmente piace tanto anche noi che in fin dei conti troviamo ancora divertimento in questo genere di parchi. Iniziamo la nostra consueta ricerca su internet per trovare un appoggio per due notti nei pressi del parco. Proviamo a vedere anche le proposte del sito ufficiale ma non c’era niente che facesse al caso nostro. I prezzi erano altini e le strutture si trovavano a 30 o più chilometri di distanza. La nostra ambizione era quella di trovare una struttura convenzionata per poter risparmiare sul biglietto di ingresso, e alla fine, anche questa volta, la nostra tenacia ha dato i suoi buoni frutti. Siamo infatti riusciti a trovare questo agriturismo proprio nei pressi del parco, il quale ci ha fornito dei biglietti promozionali con i quali abbiamo risparmiato diverse decine di euro. Per la prenotazione, visti i tempi stretti, ho preferito il contatto telefonico; mi hanno risposto delle simpatiche persone che già a pelle mi hanno fatto una bella impressione. Una volta concordato il tutto ho effettuato un bonifico per versare la caparra, pari ad un terzo del costo totale. Il prezzo dell’alloggio per una notte, tre persone, compresa la colazione, è stato di 60,00 euro !!! Altrettanto ci è costato il biglietto per Mirabilandia, tre persone per due giorni, perciò con 120 euro ci siamo fatti due giorni di vacanza.

Agriturismo Bio Camping - Classe (RA)

Agriturismo Bio Camping - Classe (RA)

AGRITURISMO BIO CAMPING
L’Agriturismo Bio Camping si trova nelle campagne del Comune di Classe a pochi chilometri dal parco divertimenti Mirabilandia. Su internet lo si trova anche sotto altre denominazioni come ad esempio Bed and Bio Camping Classe. La struttura infatti, oltre ad avere un edificio in muratura in cui sono presenti gli alloggi per gli ospiti, dispone di alcune unità abitative mobili, adattate per lunghe permanenze, e di un camping per sosta camper, roulotte e tende.
Per quanto mi riguarda non posso giudicare gli alloggi in muratura in quanto non ne ho usufruito, posso solo dirvi che la struttura da fuori fa un’ottima impressione, ristrutturata con infissi nuovi e tinteggiatura fresca.
Come vi dicevo, l’agriturismo si trova un po’ isolato nella campagna e per raggiungerlo bisogna percorrere gli ultimi centinaia di metri su una strada bianca imbrecciata. L’accesso interno è delimitato da una recinzione e da un grande cancello automatico. Ad attenderci c’erano entrambe i proprietari che in quel momento stavano servendo la colazione ai propri ospiti. Ci hanno comunque accolti con il sorriso in bocca, simpatia e tanta familiarità, tipico del romagnolo DOC :-)

UNITA’ ABITATIVA MOBILE
Come concordato, l’alloggio a noi destinato non è altro che un’unità abitativa mobile adeguata per lunghi soggiorni. Internamente non ci sono suddivisioni perciò appena vi si accede si vede integralmente tutta la stanza. Gli spazi sono molto ampi e c’è posto sufficiente per appoggiare a terra diverse cose. Sulla destra c’era il letto matrimoniale mentre nel lato sinistro quello singolo. La mancanza di armadi è stata colmata dalla presenza di una rella appendiabiti accessoriata con diverse grucce. Certamente un po’ scomoda per soggiorni lunghi, ma nel nostro caso ci è servita esclusivamente per appendere i giubbetti e le felpe.
Al centro della stanza, attaccata alla parete, c’era un piccolo sgabuzzino con dentro un water chimico. Sicuramente è utile per le emergenze notturne, evitando perciò di dover uscire fuori per raggiungere i bagni esterni del campeggio. Al contrario però gli spazi vitali erano alquanto risicati con in più la completa assenza di luce interna che obbligava a tener aperta la porta. Nel nostro caso, essendo una famiglia e avendolo utilizzato solo la sera prima di andare a dormire, non abbiamo poi avuto molti problemi, però al contrario potrebbe creare disagi a gruppi misti che naturalmente necessitano di più intimità.
Ritornando un po’ all’aspetto generale della stanza c’è da dire che nei pressi dei letti ci sono delle finestre scorrevoli con zanzariera e oscuratore, un po’ scomode da aprire/chiudere ma pur sempre efficaci. Ci sono inoltre delle aperture sul soffitto che contribuiscono a far uscire l’aria calda e a ventilare meglio l’alloggio.
Per quanto riguarda l’illuminazione direi che manca qualche punto luce; risulta infatti molto cupa e scadente, considerando poi che non esiste un interruttore vicino al letto, si è obbligati a coricarsi al buio. Infine, nei pressi del letto matrimoniale, c’è un comodino sul quale abbiamo trovato sufficienti asciugamani per tutti e tre. La biancheria era pulita, le coperte sufficienti e la pulizia in generale soddisfacente.
Esternamente, invece, è stata costruita una veranda in legno con rivestimento in telo plastificato ed impermeabile, Come dimensione è anche più grande dell’unità abitativa stessa, tant’è che al suo interno abbiamo trovato il frigorifero, il lavello con ripiano e mobiletto a tre ante, un tavolo rettangolare con 4 sedie in legno, un divano 3 posti e altri 2 mobiletti.
C’è da dire che questo spazio è molto carino e vivibile, adatto per godersi delle belle giornate di sole, e appunto studiato per soggiorni di lunga durata.
Nell’insieme, unità abitativa mobile e veranda, formano un bell’alloggio con tutte le comodità e gli spazi del caso.

Agriturismo Bio Camping - Classe (RA)
Agriturismo Bio Camping - Classe (RA)
Agriturismo Bio Camping - Classe (RA)
Agriturismo Bio Camping - Classe (RA)
Agriturismo Bio Camping - Classe (RA)

Agriturismo Bio Camping - Classe (RA)

CAMPEGGIO
Nella stessa area dove si trovano, mi sembra, 3 unità abitative mobili, ci sono anche le piazzole per la sosta camper, roulotte e tende. Durante il nostro soggiorno abbiamo visto campeggiare alcune famiglie con le diverse tipologie di sosta. A prima vista mi sembravano tutti soddisfatti nonostante il temporale notturno e la giornata incerta. A mio avviso il terreno di sosta mi sembra un po’ sconnesso e perciò potrebbe creare disagi per le tende e per accumulo di acqua piovana. Secondo il mio modesto parere necessiterebbe di una spianatina con l’aggiunta di terra nei punti critici... magari fatta in inverno quando l’affluenza è minore.
Altro lato negativo è la mancanza di ombra; gli alberi piantumati, nonostante l’altezza, sono ancora giovani e perciò non hanno una chioma fitta. Secondo me ci vorranno ancora un po’ di anni affinché ci sia una bella ombra rinfrescante.
Poco distante dall’area sosta troviamo i bagni e la piscina. La piscina è di nuova realizzazione ed idonea, per grandezza, al numero stimato degli ospiti. Intorno ad essa abbiamo trovato qualche sdraio, ma sicuramente ne avranno avute anche altre per accontentare tutti.
I bagni sono divisi per sesso e in ognuno c’erano 3 water, 3 docce e 4 quattro lavelli con specchio. Le docce, in particolare, erano belle ampie, con cipolla fissa, due ganci per appendere i panni e senza piatto. L’inconveniente maggiore delle docce è stata la regolazione della temperatura e del flusso dell’acqua. Per aprire l’acqua era necessario tirare una catenella che fungeva da rubinetto, solo che, nel momento in cui la lasciavi, il flusso si interrompeva poco dopo. Tutto questo implica che per sciacquarti devi tenere tirata la catenella di continuo, ed inoltre, quando iniziavi a farti la doccia, eri costretto a prendere gli schizzi freddi in attesa che arrivasse l’acqua calda.
Per quanto riguarda la pulizia non mi posso lamentare, ma anche questo dipende molto dal buon senso degli ospiti che non sempre lasciano pulito. Ricordo che i bagni sono in comune tra tutti gli ospiti del campeggio e delle unità abitative mobili e per raggiungerli bisogna camminare sulla terra e sull’erba, perciò questo non aiuta molto sotto il punto di vista della pulizia.
Altro aspetto importante da valutare sono le temperature del bagno. Onestamente non ricordo se è presente un impianto di riscaldamento, però già a fine agosto, in giornate piovose come quelle che ho incontrato io, la sera era freddino mettersi sotto la doccia. La porta d’ingresso era sempre aperta per cui, oltre al freddo, entravano anche foglie ed insetti. Insomma, un minimo di adattamento serve sicuramente !!!

Agriturismo Bio Camping - Classe (RA)Agriturismo Bio Camping - Classe (RA)
Agriturismo Bio Camping - Classe (RA)Agriturismo Bio Camping - Classe (RA)

Agriturismo Bio Camping - Classe (RA)

COLAZIONE
La colazione è stata decisamente la parte migliore di tutto il soggiorno. La sala colazione si trova al piano terra dell’edificio in muratura, con una parte interna e una esterna sotto il porticato. Le bevande si ordinavano direttamente ai proprietari mentre per il cibo c’erano dei tavolini allestiti con tante buonissime leccornie. Principalmente tutto si basava su cibi preparati in casa come crostate, ciambelloni, biscotti e marmellate della loro azienda. Non c’era che l’imbarazzo della scelta e si poteva prendere quel che si voleva. Noi abbiamo assaggiato un po’ di tutto e devo dire che ogni cosa era ottima. Anche il cappuccino fatto in casa era davvero cremoso e delizioso, il tutto accompagnato dalla gentilezza e familiarità dei proprietari che ci hanno viziati e coccolati.

PREGI E DIFETTI
Riassumendo un po’ tutti gli aspetti sopra descritti, c’è da dire che i lati positivi di questa struttura sono notevoli, specialmente se il soggiorno è mirato alla visita del parco divertimenti Mirabilandia. La vicinanza al parco potrebbe colmare alcuni piccoli disagi che si possono vivere all’interno del camping, che comunque potrebbero essere ovviati prenotando gli alloggi in muratura. Quello che mi è piaciuto molto è stata la gentilezza e la disponibilità dei proprietari che rendono l’ambiente molto familiare ed informale. Altro punto di forza è stata la colazione fatta in casa con specialità della zona. Volendo si possono anche acquistare prodotti dell’azienda dei quali però non conosco i prezzi.
Per quanto riguarda l’alloggio ci vuole un minimo di adattamento, sia all’interno che per la questione dei bagni.
Sicuramente c’è ancora da lavorare per quanto riguarda la zona camping in quanto a prima vista non sembra molto curata; credo che non sia nata da moltissimi anni pertanto immagino che piano piano stiano cercando di migliorare i servizi ed i particolari. A mio avviso l’impegno c’è... perciò sono molto fiducioso in merito !!!
In definitiva non posso far altro che consigliare questa struttura, specialmente se si intende avere un appoggio discreto vicino a Mirabilandia. Per quando sopra espresso assegno 4/5 stelle, con l’ottimismo di vederla migliorare nel corso degli anni per quanto riguarda l’area camping.

Agriturismo Bio Camping Classe
Via Montebello, 12
48124 - Classe (RA)
Tel. 333.2248499
Email: info@bio-camping.it
WEB: www.bio-camping.com

OLTRE 50 ANNI DI COSMÉTIQUE VÉGÉTALE®

 

Tag(s) : #Hotel e Locali

Condividi post

Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: